Insulti e offese rap

Iscriviti al mio canale Youtube
Seguimi sulla mia Fanpage

insulti e offese rapNell’articolo di oggi troverete una serie di insulti e offese rap.

Se siete giunti su quest’articolo è perché siete in cerca di insulti ed offese originali che facciano sgranare gli occhi al destinatario. Quale modo migliore per farlo se non rappando?!

Nel post che state leggendo troverete una ricca lista di insulti e offese di questo genere che faranno rimanere a bocca aperta e senza parole il recevente.

Non siamo più nella pelle! Non vediamo l’ora di presentarvi la nostra raccolta. Dopo questa breve introduzione, dunque, non ci resta che lasciarvi alla nostra lista di

Insulti e offese rap

  • Tu sei solo un pivello, io sono come un ciccione in piscina entro ed alzo il livello!
  • Da me c’è un detto ”inculo a tutti i santi”, tua madre davanti e dietro tutti quanti saremo circa una cinquantina questo sono io e ti lascio con l’alta rima.
  • Vieni dal palco e cadi, la tua ragazza è come un detersivo la uso a 90 gradi!
  • Sei alla frutta ti si sgama, sai cosa sei? Tu sei una cazzata siciliana! Fare fuori mc è il mio lavoro, tua madre invece lo sai preferisce il cannolo! Tu dirai ok, qual è il problema? Che usa la ****** al posto della crema!
  • Ti apro e ti spacco il setto nasale se non finisci di giocare male.
  • Senti il mio stile ti esalta tipo fucile è un rap underground è per questo che “I found” un nuovo ascoltatore non un coglione che non sono un attore, io parlo di cose vere e ora te lo pigli nel sedere.
  • Tu stai a guardare l’ora che io faccio i fatti che nel fresta sono un mostro mettiamo agli atti se fossimo in cucina io capo chef te a lavare i piatti, adesso vattene e squittisci come i ratti.
  • Se tu stai sopra io sto sotto, tu stai avanti io sto dietro, non ti vedo tu sei trasparente come il vetro, sto a Zero Stress quantificato solo a parole, perché in realtà sono stressato come un dottore, ad un’operazione a cuore aperto, dopo un infarto, “sono spiacente ma il paziente e’ morto…”.
  • La tua sfiga ti sorpassa, passi qua queste in file rime ammassa sulla tua carcassa, la mia massa fibra ma è grassa vediamo adesso chi si abbassa.
  • Come ti vedo già mi stressi, accuso i sintomi, sto male vero zero fiction.
  • Io ti rompo il culo bel morettino,ti sbatto la sera fino al mattino!
  • Tu ti impasticchi e pensi che sia finita con sto free, ti rovino la vita tu hai il morbo, non capisci mi sa che se non guarisci diventi sordo…io finisco con un rito samurai oppure con un po’ di freestyle, tu mi fai pena te ne vai perché ti caghi sotto adesso con sto free mi hai rotto e così sono io quello che chiude con il botto.
  • Ehi ehi mezzo milione in tasca sai che già sicuro, ma ne basta solo uno per mandarti a fanculo!
  • Tua madre non avvisa quando si fa calare a gambe larghe sopra la torre di Pisa lascia tutti a bocca aperta, questo sono io che arrivo in avanscoperta.
  • Passi e puzzi di bidone, ma lo sai cos’è il sapone? Mi fai schifo, sei una fogna!
  • Coglionuccio fai tanto il figo col cappuccio, ma meglio se te ne vai con la tua mammina al calduccio…ah no forse manco lei ti vuole, perché fai più puzza delle tue suole al posto di farti le ***** con vidal, sarebbe meglio lavarti con lo champagne!
  • Figlio mio, sono più frocio io che porto la gonna o tuo padre, che picchia la sua donna.
  • Volti nuovi intenti a tirar fuori ciò di cui disponi, ma più ti esponi e più ti rompono i coglioni!
  • Tua madre ama il caldo dei miei ********, quando è in bagno fa strani suoni, tuo padre si masturba sul naso di Dante, tua sorella con l’amico vibrante, mentre rimo balli, le mie canne uccidono pappagalli, ti sputo in faccia tipo lama, io vado, se vuoi perdere ancora chiama.
  • Mia mamma va ogni sera al cinema a guardare un film e a mangiare i pop-corn… non è come la tua che ogni sera la vedo su you-porn.
  • Tua madre è come il cuore, perché se smette di battere muore.
Comments
  1. Alevjo kapiti
  2. Gabbo
    • Shade
    • Samu
  3. Ais
  4. Ais
    • Marker
  5. Andrix
  6. Rc
    • East

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *