Frasi di vita vissuta

Iscriviti al mio canale Youtube
Seguimi sulla mia Fanpage

Ecco una lista di frasi di vita vissuta.

Esistono frasi e citazioni di grandi poeti, scrittori, cantautori, filosofi e grandi artisti e personalità in generale che si pongono nella quotidianità di ciascuno di noi come insegnamenti e massime di vita da cui è possibile imparare qualcosa. E’ proprio leggendo queste frasi che nasce spontaneo in noi la voglia di riflettere e soffermarsi su quelle piccole cose a cui, generalmente, non diamo la giusta importanza. Abbiamo creato per voi una lista di frasi di vita vissuta, tutte bellissime e significative che, siamo certi, vi sorprenderanno. Siete curiosi? Allora scopriamo insieme la nostra rassegna di

Frasi di vita vissuta

  • La vita è troppo breve per sprecarla a realizzare i sogni degli altri.
  • Quando la vita ti da mille ragioni per piangere, dimostra che hai mille ed una ragione per sorridere.
  • La vita non si misura attraverso il numero di respiri che facciamo, ma attraverso i momenti che ci lasciano senza respiro.
  • Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio.
  • Non piangere perché è finita, sorridi perché è accaduto.
  • Diventare l’uomo più ricco del cimitero non ha importanza per me. Quello che conta sul serio è poter dire tutte le sere di avere fatto qualcosa di meraviglioso.
  • Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere così come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un’opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l’opera finisca priva di applausi.
  • Tante persone, frustrate, deluse e arrabbiate, cercano testardamente al di fuori di sé i motivi che rendono la vita piena di problemi e i rapporti difficili e invivibili. Ma in realtà niente cambia se non cambiamo noi.
  • Vivere non è accettare tutto, ma scegliere, sfrondare, sacrificare. La linfa dell’albero sale solo quando i rami sono stati potati.
  • Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
  • Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani, perciò oggi è il giorno giusto per amare, credere, fare e, principalmente, vivere.
  • La vita è un vaso invisibile e tu sei ciò che vi getti dentro. Getta invidia, insoddisfazione e cattiveria e traboccherà ansia. Getta gentilezza, empatia e amore e traboccherà serenità.
  • La lezione più importante che l’uomo possa trarre in vita sua non è che nel mondo esiste il dolore, ma che dipende da noi trarne profitto, che ci è consentito trasformarlo in gioia.
  • Tra venti anni non sarete delusi dalle cose che avete fatta, ma da quelle che non avete fatto. Levate dunque l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite.
  • Ricordati che l’uomo non vive altra vita che quella che vive in questo momento, né perde altra vita che quella che perde adesso.
  • Qualunque cosa vogliate fare, fatela adesso. I domani sono contati.
  • Vivi una buona, onorevole vita, di modo che, quando ci ripenserai da vecchio, potrai godertela una seconda volta.
  • Nella vita, potete avere tutto ciò che volete se saprete aiutare gli altri ad ottenere quello che desiderano.
  • E imparai, con umiltà e fatica, ma imparai quello che dovevo fare, e che sarebbe stato ovvio per un bambino: la vita non è altro che un susseguirsi di tante piccole vite, vissute un giorno alla volta. Si dovrebbe trascorrere ogni giorno cercando la bellezza nei fiori e nella poesia e parlando con gli animali. E nulla può essere migliore di un giorno colmo di sogni e di tramonti e di brezze leggere. Imparai soprattutto che la vita è sedere su una panchina sulla riva di un fiume antico, con la mia mano posata sul suo ginocchio e a volte, nei momenti più dolci, innamorarmi di nuovo.
  • Ciascuno di noi nasce con un compito solitario da svolgere e coloro che incontra lo aiutano a compierlo oppure glielo rendono ancora più difficile: sfortunato colui che non sa distinguere gli uni dagli altri.
  • Forse la vita è come un fiume che va al mare. Non è andata dove intendeva andare, ma è finita dove aveva bisogno di essere.
  • Si hanno due vite. La seconda comincia il giorno in cui ci si rende conto che non se ne ha che una.
  • Se nella tua vita qualcosa non ti piace, cambiala. Se non puoi cambiarla, cambia il tuo atteggiamento. Non lamentarti.
  • Le cose migliori e più belle della vita non possono essere né viste. né toccate. Devono essere sentite con il cuore.
  • La vita è breve. Perdona in fretta, bacia lentamente, ama davvero, ridi sempre di gusto e non pentirti mai di qualsiasi cosa ti abbia fatto sorridere, oppure piangere.
  • Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle.
  • Anche quando il cielo è coperto, il sole non è scomparso. È ancora lì dall’altra parte delle nuvole.
  • Non è la specie più forte o la più intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.
  • Dobbiamo abituarci all’idea che ai più importanti bivi della nostra vita non c’è segnaletica.
  • La vita può essere capita solo all’indietro ma va vissuta in avanti.
  • Chi ha un perché per vivere può sopportare quasi ogni come.
  • Il tuo tempo è limitato, quindi non sprecarlo vivendo la vita di qualcun altro. Non essere intrappolato dai dogma, che è il vivere dei risultati dei pensieri degli altri. Non lasciare che i rumori delle opinioni altrui soffochino la tua voce interiore. E più importante di tutto, abbi sempre il coraggio di seguire il tuo cuore e le tue intuizioni. Loro in qualche modo sanno cosa vuoi veramente diventare. Tutto il resto è secondario.
  • La vita mi sembra troppo breve per spenderla ad odiare e a tener conto dei torti altrui.
  • Non sai mai quanto sei forte finché essere forte è l’unica scelta che hai.
  • Ogni giorno della vita è unico, ma abbiamo bisogno che accada qualcosa che ci tocchi per ricordarcelo. Non importa se otteniamo dei risultati o meno, se facciamo bella figura o no, in fin dei conti l’essenziale, per la maggior parte di noi, è qualcosa che non si vede, ma si percepisce nel cuore.
  • Accadono cose che sono come domande, passa un minuto oppure anni, e poi la vita risponde.
  • Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle.
  • Quando ti alzi il mattino, pensa quale prezioso privilegio è essere vivi: respirare, pensare, provare gioia e amare.
  • La vita non è fatta di cose incredibili, fantastiche. E’ fatta di piccole cose, ma quando non chiedi l’impossibile, quelle piccole cose si trasformano in realtà eccezionali.
  • Ho notato che anche le persone che affermano che tutto è già scritto e che non possiamo far nulla per cambiare il destino, si guardano intorno prima di attraversare la strada.
  • Ho fatto indietreggiare la morte a furia di vivere, soffrire, sbagliare, rischiare, dare e perdere.
  • Apri gli occhi, guardati dentro. Sei soddisfatto della vita che stai vivendo?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *