Frasi sulla Roma

aforismi, citazioni e frasi sulla roma calcio Continuiamo la nostra carrellata con altre farsi sullo sport, e più in particolare sull’oppio che prende i maschietti italiani: il calcio. Bene, dopo il Napoli, andremo un po’ a vedere alcune frasi sulla Roma.

Altra città calda, con tifosi passionali, siam sicuri che anche le frasi sulla Roma incontreranno il vostro favore; e, more solito, anche per ciò che concerne la Roma calcio, chiediamo un fattivo e importante contributo al fine di rendere questo e questo sito più in generale più completo e attraente tanto per i navigatori usuali quanto per quelli che v’incappano più o meno casualmente.

Insomma, mandateci le nostre frasi sulla Roma e noi saremo ben lieti di aggiungere le vostre alle nostre

Frasi sulla Roma

  • Tifare è un dovere di tutti, riuscirci un onore di pochi
  • “Dicono che è stato un mio limite non aver mai cambiato squadra. In realtà era il mio sogno sin da bambino. Qui ho tutto e sto bene, si vince poco ma è una scelta di vita- Quello che dice la gente non mi interessa: se mi criticano nonostante i miei 200 gol vuol dire che di calcio non capiscono niente”. Francesco Totti
  • In casa e in trasferta…tieni in alto il tuo color…..Tieni in alto il tuo color…giallo e rosso è il nostro cuor….In casa e in trasferta tieni in alt oil tuo color…
  • Perchè, perchè la domenica mi lasci sempre sola per andare a vedere la partita della Roma, perchè, perchè, tifo Roma, tifo Roma, alè alè;
  • Cafù, Cafù, accendi il pendolino, Cafù, Cafù, e fa na cosa ‘n fretta, c’è Balbo che ti aspetta;
  • Totti, Totti, Tottigol, Totti, Totti, Totti, Totti, Totti, Totti, Totti, Tottigol, Totti, Totti, Totti, Totti, Tottigooool!
  • Un solo grido, un solo allarme, Milano in fiamme, Milano in fiamme
  • Noi non siamo napoletani
  • Correte,scappate arriva lo squadrone giallorosso
  • Tutto il mondo attraverserò, Roma con te sempre sarò
  • Finchè vedrai, sventolare questa bandiera, siamo gli ultras della Roma che per sempre canterem…
  • Forza Roma, Forza Roma, dalla curva si alzerà…noi t’amiamo e t’adoriamo siamo del Commando Ultrà!!! Forza Roma…
  • Che sarà sarà…ovunque ti seguirem…noi sempre ti sosterrem…che sarà sarà… Che sarà sarà
  • Grazie mamma che m’hai fatto giallorosso
  • Romanisti se nasce nun se diventa
  • Canteremo fino alla morte!!! Innalzando i nostri color!!! Che ci vien dal profondo del cuor…Alè…Alè…Alè Roma Alè…Alè-Alè!!!
  • Tutto il mondo sa che adesso giallorossa è la sua maglia, quando segnerà sotto la Curva ce fa la mitraglia, il suo nome è Gabriel Omar Batistuta e noi sappiamo che è un grande campione e lo chiamiamo il RE LEONE!
  • Forza roma forza lupi so finiti i tempi cupi!
  • Canteremo tutti insieme Batistuta-gol…Bati-gol, Bati-gol…Bati, Bati-gol
  • Undici, undici, undici Tommasi…noi vogliamo undici Tommasi *Undici undici undici leoni…noi siamo undici leoni…undici undici undici cojoni, voi siete undici cojoni (nel derby vinto 4-1 dalla Roma)
  • Segna sempre e ci fà tutti quanti diverti’…Batigol, Batigol, Bati, Batigol…Piace a tutti quanti grandi, giovani e bambin…Batigol, Batigol, Bati, Batigol
  • Dammi i tre punti, non chiedermi niente, dimmi che hai bisogno di me!…tu sei sempre mia, anche quando vado via, tu sei l’A.S.ROMA per me!
  • “Mi piace questa sensazione di essere nato e cresciuto nella città più bella del mondo. Quando i calciatori delle altre squadre vengono a giocare a Roma, quasi sempre fanno un giro turistico. Qui si giocano sempre partite dure, con difensori rocciosi che intervengono al limite del regolamento, che mi scalciano anche più del dovuto. Poi ho capito. In queste occasioni, al centrocampista della periferia bulgara, al terzino ucraino, al trequartista moldavo, si alza l’indice di rosicamento. Perché noi stiamo a Roma e loro no. Potranno pure strappare un 1-1 con un colpo di fortuna, ma al fischio finale io me ne resto qui, a vivere la mia vita a Roma, e loro no”. Francesco Totti
  • “Avrei potuto vincere molto con altre squadre, ma sono orgoglioso di quello che ho fatto con questa maglia. Altri trionfi con una casacca diversa non mi avrebbero dato le stesse emozioni che ho provato qui, da capitano”. Francesco Totti
  • Non smetterò mai di lottar per questa maglia storica, il passato non si dimentica, ma battiamo le mani ai veri romani di questa città che è magica
  • “Resterò alla Roma a vita, anche se dovesse finire in C2. Non riesco a vedermi con una maglia diversa da questa”. Francesc o Totti
  • “La Roma per me è tutto quello che può desiderare una persona: passione, amore, gioia”. Francesco Totti
  • “Mi sfottono per l’accento, per i modi, per qualche parolaccia. Se lo dice Valentino Rossi, nel suo dialetto, tutti ridono. Se lo dico io, sono un coatto, un ignorante, un burino. Forse dispiace che un giocatore importante sia a Roma e non altrove. Il potere del calcio non è un’esclusiva del Nord, ma la musica è sempre la stessa. Noi romani siamo viziati, pigri, prepotenti. La pensino come vogliono. Io sono romano e romanista, e così morirò”. Francesco Totti
  • “Da bambino ammiravo il Real Madrid, ma sognavo di essere capitano della Roma, perciò il gol al Bernabeu in giallorosso è stato meraviglioso”. Francesco Totti
  • “La mia ultima maglia della Roma? È stata una battuta. Ho avuto una carriera lunga e bella, ma gli anni stanno passando e tutto procede molto velocemente. Aver potuto indossare questa maglia è stata l’emozione più grande della mia vita. A parte la lealtà che ho dimostrato, quello che mi ha spinto a restare qui è stata la passione e l’amore che nutro per il club”. Francesco Totti
  • Dopo la mamma c’è la Roma.
  • La Roma non si discute, si ama.
  • “Per me i romani e i romanisti non sono né tifosi né amici. Sono tutti fratelli”. Francesco Totti
  • “Sono cresciuto nella Roma e morirò nella Roma, perché sono sempre stato tifoso della Roma”. Francesco Totti
  • La parola leader non mi è mai piaciuta, io mi metto a disposizione della squadra. È normale che mi senta un giocatore importante, quello sì, ma alla fine rispetto tutti alla stessa maniera. Non è che io debba avere più considerazione degli altri perché sono Totti, romano, romanista e capitano”. Francesco Totti

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *