Frasi e battute di Made in Sud

Ecco a voi una lista di frasi e battute di Made in Sud.

Made in Sud è un programma comico che ha praticamente spopolato nel 2008 ottenendo negli anni un successo sempre maggiore. I comici di Made in Sud, insieme alla simpatia e bravura dei conduttori, rendono il programma uno spettacolo divertente da godersi dal primo all’ultimo. Esso incarna essenzialmente lo spirito e la simpatia delle persone del Sud, le loro peculiarità, usi e costumi, le loro reazioni, insomma… il loro modo di essere adattato alla società e alla quotidianità.

Nella lista che segue troverete una lista di frasi, le più divertenti ed emblematiche, del programma più amato e seguito degli ultimi anni. Godiamocele insieme! Ecco a voi la nostra raccolta di

Frasi e battute di Made in Sud

  • Passera: Finalmente a casa ora mi metto a chattare, ho cambiato nickname e foto quindi nun crer ca Super Dotato mi trovi.
    Super Dotato: Ciao Passerasolitaria80, sono sempre io SuperdDotato78!
    Passera: Super Dotà, natavot! Tu per me si chella senzazion ca m scet nel pieno della notte.
    Super Dotato: E sarebbe?
    Passera: O camion ra munnezz!
  • “Ma secondo voi le fate esistono davvero? Le posso avvicinare nei boschi?” Risposta: “Nei boschi sì, è per strada che ti fanno pagare!”.
  • Mo m’avita fa sfugà ‘ngopp a sta cos!
  • Imma non mi offre una sigaretta ma da me la vuole; Imma non mi offre un caffè ma da me lo vuole; Imma non mi offre mai un passaggio ma da me lo vuole. La canzone s’intitola: cazzIMMA.
  • Ho mangiato un gelato che mi ha leccato tutto, ho mangiato un gelato che mi ha leccato tutto, ho mangiato un gelato che mi ha leccato tutto, ho mangiato un gelato che mi ha leccato tutto la canzone s’intitola: CUCCIOLONE.
  • Io quando canto sono sempre triste: ma sapete quante bacchettate si prende una batteria durante un concerto? Non è giusto!
  • Capello lungo drogato, capello lunghissimo drogatissimo, orecchino ricchione, donne che fumano baldracche!
  • Ho spaccato con sto shatushhhhhhha!
  • Canzone per il pesce. Ho visto un merluzzo con un calippo in mano; ho visto un’anguilla con un calippo in mano; ho visto un baccalà con un calippo in mano. La canzone si intitola: PESCE CON GELATO.
  • La canzone rock: ho dato un morso troppo violento e mi è zompato un dente, ho dato un morso troppo violento e mi è zompato un altro dente dente, ho dato un morso troppo violento e mi è zompato un altro dente dente. La canzone si intitola: ROCCKOKO’.
  • Sull’autobus, arriva il controllore. Controllore: biglietto per favore – passeggero: eccolo – controllore: ma è di ieri… – passeggero: e voi vi presentate solo oggi!
  • La canzone del superalcolico: come fa questo superalcolico a stare in tutte le feste? Come fa ad entrare in tutti i locali? La canzone si intitola: SAMBUCA.
  • A capa mì nun è bon perché nun riesco a capì.
  • E’ vero Titì? Saluta Titì?
  • Senti piuttosto che mangiare verza, mangiati i gamberetti che migliorano le prestazioni sessuali; senti piuttosto che mangiare i broccoletti, mangiati le ostriche i gamberetti che migliorano le prestazioni sessuali; senti piuttosto che mangiare il cavolfiore mangiati i taratufi che migliorano le prestazioni sessuali. La canzone s’intitola: PIUTTOSTO.
  • Questa è la mia tastierina robotronica, quest’ è checazz perché si mandano le basi e sopra a queste basi si può improvvisare un cantato.
  • Vieni a ballare, dai Agostino vieni a ballare, dai Agostino vieni a ballare, dai Agostino vieni a ballare, dai Ago, dai Ago, dai Ago… la canzone si intitola: NON SONO IN VENA.
  • La mia chitarra non vuole bere! La mia chitarra non vuole bere! La mia chitarra non vuole bere! La canzone si intitola: KITA-BIV!
  • Anna comme si brutta, Anna ma si proprio’o cesso, Anna mamma ma’… Anna ma pecchè si accussi’ brutta? La canzone si intitola: Annascundete!
  • Magda è chiatta chiatta ma a me me piace, Lisabetta è secca secca ma a me me piace, Geneveffa tene l’uocchie stuorte ma a me me piace. La canzone si intitola: ogni buco è pertuso.
  • Nientedimeno te si mangiato l’ultima oliva, nientedimeno te si mangiato l’ultima oliva? Nientedimeno te si mangiato l’ultima oliva? La canzone s’intitola: “ma pecchè? aulive?”.
  • Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai in una selva oscura. Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai in una selva oscura. Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai in una selva oscura. La canzone si intitola: s è scassate o navigatore.
  • Vita, cuore, battito…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *